STICHTING ROBINIA, ORGANIZZAZIONE PAESI BASSI

Durabilità economica – ecologica – sociale  


Organizzazione per il legno europeo di qualità


Legno europeo di qualità

In Europa cresce molto legno di ottima qualità. Nel passato questo legno era molto usato, ma a causa dell’introduzione dei legni tropicali e di diversi materiali sintetici l’uso è calato e molte conoscenze ed esperienze sono andate perdute.
In realtà un uso corretto di legno europeo di qualità può essere di notevole vantaggio per l’ambiente. Ogni tipo di legno ha caratteristiche proprie e ogni applicazione ha specifiche esigenze. Quando si riesce a farle concordare perfettamente, si evita uno spreco inutile. Con una buona gestione si mettono anche le foreste in grado di produrre legno nuovo prima che quello in uso sia deteriorato.
L’ “uso durevole” di legno comporta ad esempio che per l’esterno si usino di preferenza tipi di legno caratterizzati da una durevolezza naturale. Per l’uso interno invece si deve tenere più conto della durezza o flessibilità, a seconda delle applicazioni previste. Se, oltre a legno con qualità appropriate, si usa anche legno europeo, si riducono l’impatto sulle foreste tropicali e i costi economici ed ecologici del trasporto.

 

Robinia poles used for playground constructions.

 



Stichting Robinia, Organizzazione per il legno europeo di qualità

Durabilità economica – ecologica – sociale

Stichting Robinia promuove un uso razionale di legni europei di qualità e la loro lavorazione, al fine di minimizzare le conseguenze ambientali. Attualmente considera con particolare attenzione le specie Castanea sativa, Prunus avium e Robinia pseudoacacia.

In particolare realizza le seguenti attività:
  • promozione della coltivazione e della gestione di legni di qualità nei boschi europei
  • monitoraggio delle diverse fasi dello sviluppo e della lavorazione del legno, con specifica attenzione alle esigenze di qualità e alla prevenzione di sprechi inutili
  • ottimizzare la relazione funzionale tra coltivazione dei boschi e industria del legno, tenendo conto delle esigenze di qualità e di uso ottimale del legno
  • diffondere le conoscenze sulle possibilità di applicazione del legno europeo di qualità per un uso durevole da parte di produttori e consumatori
  • allargare la rete europea che connette coltivazione dei boschi, istituti di ricerca, industria e pubbliche istituzioni



Progetti

  • coltivazione di 600 ettari di boschi per la produzione di legno in Olanda e altri paesi europei
  • coltivazione a scopo di ricerca: sperimentazioni sulla distanza dei fusti, sulle tipologie di coltivazione, sui terreni di primo impianto e sull’incrocio della robinia con altri tipi di alberi
  • ricerca sulla relazione Mycorrhizae - robinia
  • sviluppo di modelli di coltivazione del ciliegio, del castagno e della robinia
  • coordinamento della gestione delle colture (di piantagioni) di legno di qualità
  • sviluppo di applicazioni in legno in cui vengano utilizzati robinia e castagno
  • fissazione di standard qualitativi per il legno di robinia e castagno
  • progetti di cooperazione all’interno dell’Unione Europea
  • consulenza ai proprietari di terreni, tra cui i comuni, per una migliore gestione della produzione di legno
  • consulenza sulla coltivazione di robinia in aree agricole e minerarie dismesse
  • ricerca sulle caratteristiche dei terreni
  • progetti di cooperazione con imprese di lavorazione del legno
  • progetti di scambio di informazioni con futuraità e istituti di ricerca
  • Informazioni progetti in inglese

Black locust timber.



Informazione in Paessi Bassi:

Stichting Robinia,
Organizzazione per il legno europeo di qualità
Postbus 494,
NL-6700 AL Wageningen
The Netherlands

Tel. +31 317 427570
Fax +31 847 594493
E-mail: 
info@robinia.nl

6pictos.gif - 1829 Bytes


up


homepage  
Homepage